cucine-firenze-4

Le nostre case: il luogo dove tornare, dove trascorrere i nostri momenti di libertà. Il posto in cui condividere le emozioni più intime e l’allegria della convivialità.

Sulla casa gli Italiani sono il popolo che più di altri investe e per molti evonomisti rappresenta il vero tesoretto di una Nazione che ha sempre privilegiato la solidità della casa all’aleatorietà di altre forme di ricchezza.

Continua ad Informati =>

Servizio di recupero dati hard disk professionale

Probabilmente a tutti coloro che possiedono un computer è successo, almeno per una volta, di dover recuperare i dati informatici presenti su un Hard Disk rotto.

In realtà non importa il modo in cui l’Hard Disk è stato danneggiato.

Che sia per dei problemi interni o per un urto fisico, poco importa.

Perché nella maggior parte dei casi è comunque possibile recuperare una parte dei dati presenti sullo stesso.

Continua ad Informati =>

Nel suo libro “Teoria e pratica della psicoterapia di gruppo”, Yrvin Yalom ha proposto una serie di fattori terapeutici, tra cui:

  • “Universalità”: il riconoscimento di esperienze e di sentimenti condivisi e diffusi tra i membri del gruppo serve a rimuovere il senso di isolamento e alienazione vissuto dal paziente.
  • “Altruismo”: il gruppo è un luogo in cui i partecipanti possono aiutarsi reciprocamente; sperimentare la capacità di essere d’aiuto ad un altra persona permette di aumentare l’autostima e contribuisce a sviluppare nuove abilità interpersonali.
  • “Instillazione di speranza”: in un gruppo i cui membri si trovano in diverse fasi di recupero, un individuo può sentirsi incoraggiato da chi ha già superato i problemi con cui lui sta ancora lottando.
  • “Acquisizione di informazioni”: i membri del gruppo spesso riferiscono l’utilità di apprendere dagli altri partecipanti informazioni concrete riguardanti, ad esempio, la loro terapia o l’accesso ai servizi.
  • “Cambiamento del copione familiare”: i pazienti tendono ad identificare inconsciamente il terapeuta e i membri del gruppo con i propri familiari. Rivisitare i propri drammi familiari può aiutare il soggetto a comprendere l’impatto che le esperienze infantili hanno avuto sulla sua personalità e ad imparare a non riproporre quei modelli di interazione nelle relazioni attuali.
  • “Comportamento imitativo”: i pazienti sono stimolati a sviluppare abilità sociali attraverso l’imitazione del comportamento del terapeuta e degli altri membri del gruppo.
  • “Coesione”: questo è il fattore terapeutico primario da cui derivano tutti gli altri. L’essere umano ha un bisogno istintivo di appartenere ad un gruppo, e lo sviluppo personale può avvenire solo in un contesto interpersonale. Un gruppo coeso è quello in cui tutti i membri sentono un senso di appartenenza e accettazione reciproca.
  • “Catarsi”: la catarsi è l’esperienza di sollievo dallo stress emotivo attraverso l’espressione libera e disinibita delle emozioni. Quando gli individui raccontano la loro storia ad un pubblico supportivo, possono ottenere sollievo da sentimenti cronici di vergogna o colpa.
  • “Apprendimento interpersonale”: grazie all’interazione con gli altri, i pazienti raggiungono un maggior livello di consapevolezza di sè e, attraverso i feedback e l’impatto che il proprio comportamento ha sugli altri, possono modificare le proprie modalità di interazione fino a trovare quelle più adeguate.

Continua ad Informati =>

guida coltivazione idroponica

Idroponica.it è un portale italiano specializzato nella vendita di tutti gli strumenti necessari per la coltivazione idroponica, una tecnica di coltivazione fuori suolo che consentire, anche a chi abita in città e non ha la possibilità di avere un orto vero e proprio, di far crescere le proprie piante in modo rigoglioso.

L’idroponica è infatti una tecnica di coltivazione che vede la terra sostituita da un substrato (argilla, fibra di cocco oppure zeolite) e la pianta irrigata con un composto di acqua e minerali che consentano di farla crescere anche in poco spazio.

Continua ad Informati =>

il basso costo della vita alle Isole Canarie

Passata l’estate arriva uno dei momenti più tristi di tutto l’anno: l’autunno e poi l’inverno.

In questo periodo sono in molti gli italiani che decidono di fare le valigie e trasferirsi in uno dei posti più belli del mondo: le Canarie. Grazie al basso costo della vita e ad un clima caldo e mite, le Isole Canarie sono diventate la meta prediletta di chi, non avendo nulla da fare qui in Italia, ha deciso di intraprendere una nuova avventura.

Continua ad Informati =>

auto-usata

Valutazione usato

Chi non ha mai avuto l’esigenza di ottenere la valutazione più obiettiva possibile di una autovettura o di una moto usata, al fine di conoscerne il gusto prezzo di vendita e di evitare così brutte sorprese?

Tale esigenza risulta egualmente sentita sia da chi intende vendere senza il coinvolgimento di terzi, che porterebbe ad una riduzione dell’introito, sia dai potenziali acquirenti dell’usato, che intendono riconoscere al venditore il giusto prezzo, ma che necessitano di sicurezze sulla corretta valutazione. Quattroruote, da sempre, risponde a tale esigenza con competenza e precisione.

Continua ad Informati =>

Superenalotto, dove hanno vinto? Ecco i luoghi più fortunati d'Italia!

In Italia, sono tanti giocatori che si recano al bar per prendere un caffè e tornano con in tasca con cifre eclatanti, che possono aiutare ad affrontare le spese quotidiane con una maggiore tranquillità e che hanno aiutato i fortunati vincitori a realizzare piccoli o grandi obiettivi.

Milano, Roma, Catania: dove sono le ricevitorie più fortunate d’Italia? Ecco la classifica delle città italiane più amate dalla Dea Bendata.

Continua ad Informati =>

Idee per trascorrere il capodanno a Roma

Visitare Roma è una occasione da non perdere in nessun periodo dell’anno, ma in particolare nel periodo di Natale si può abbinare una visita turistica a Roma, con l’occasione di festeggiare nella Capitale anche il passaggio tra il vecchio ed il nuovo anno, usufruendo delle molteplici occasioni di svago che Roma propone, sicuri di passare una serata indimenticabile, dove la spensieratezza si mescola al gusto ed al divertimento.

Continua ad Informati =>

il vesuvio visto dal mare

Il vulcano e la sua piana

Il Vesuvio domina tranquillo e maestoso il Golfo di Napoli e costituisce un elemento caratteristico del panorama più famoso al mondo. Un tempo veniva rappresentato con il pennacchio di fumo, oggi il fumo non esce più dal cratere del vulcano, ma il Vesuvio è ancora un vulcano attivo, e prima o poi, speriamo senza fare troppi danni, dal cratere rispunterà il fumo. Visitare il Vesuvio è una bella esperienza, e val la pena farlo partendo magari proprio da Pompei, che deve la sua fama alla tragedia che la toccò nel 79 d.C. evento che causò la distruzione non solo di Pompei, ma anche di Stabia, di Ercolano e di tanta parte della campagna che circondava queste antiche città. Si scelga dunque un buon albergo, l’Hotel Pompei Resort, ad esempio, un quattro stelle collocato in posizione tranquilla vicino all’uscita dell’autostrada Napoli-Pomepi-Salerno e quindi ben collegato con tutto quello che si deve visitare in Campania. Per visitare il Vesuvio l’ideale è uscire a Torre Annunziata e prendere la via che sale, con pendio non straordinario vero il cratere.

Continua ad Informati =>

mauro-laus-notizie

Ancora accesa la polemica sulle panchine rosse, Laus risponde a Salvini.

Non pensava il presidente del Consiglio della Regione Piemonte, Mauro Laus, che la sua iniziativa virale contro la violenza sulle donne si trasformasse in un polverone. Il progetto messo in atto ha previsto infatti la colorazione in rosso e la rivalutazione di numerose panchine con disegni e frasi contro e riguardo la violenza sulle donne. Un vero e proprio messaggio per coinvolgere tutti anche nella propria vita quotidiana, incuriosire le persone e farle interessare a un tema troppo spesso sottovalutato in Italia, un tema che rende il nostro paese maglia nera per il femminicidio e per le violenze domestiche, un tema che necessita una forte sensibilizzazione e una seria lotta sia legale che culturale.

La polemica di Salvini

É stato Matteo Salvini a lanciare la polemica dicendo che su quelle panchine si siedono solo spacciatori e “papponi”, criticando l’iniziativa come inutile e come uno spreco di risorse e denaro. Oltre alla reazione dei torinesi, innervositi dalle parole del leader del Carroccio, la risposta di Laus non è tardata ad arrivare. Dopo il polverone scatenato dal leader della Lega Nord, infatti, Il presidente del consiglio della Regione Piemonte ha ribattuto alle parole di Salvini sottolineando l’importanza sociale del progetto e proponendone anzi l’estensione a tutto il paese. La risposta, che ha viaggiato attraverso i social, è stata accolta con grande soddisfazione dai cittadini e dal mondo dei social network. “Io decido con le donne” ha sottolineato Mauro Laus annunciando la sua disponibilità e il suo sostegno al proseguimento del progetto della commissione Pari Opportunità. È stata sua l‘idea di estendere a livello regionale e nazionale la campagna delle panchine rosse, un progetto importante e culturale da affiancare a politiche contro la violenza sulle donne, un progetto che ha il compito di portare un messaggio preciso e fare aprire gli occhi anche a chi troppe volte non vuole guardare.

il portale dei professionisti

Disinfestazione, derattizzazione, idraulico ed elettricista a Milano, questi i servizi di pronto24h

Pronto24h offre una vasta gamma di servizi tra cui la disinfestazione a Milano e provincia. Oggi ci occuperemo del pronto intervento per la sanità service a Milano.

Scarafaggi, blatte e vespe. Ospiti indesiderati nel nostro habitat.
Gli ambienti in cui viviamo spesso vengono invasi da insetti e parassiti che, oltre a suscitare un certo disgusto, possono essere anche pericolosi per la salute dell’uomo.
Normalmente proliferano in ambienti dalle scarse condizioni igieniche ma è facile trovarli anche nelle nostre case attirati dalle condizioni atmosferiche ideali per la loro sopravvivenza e dalla facile reperibilità di cibo.
In genere questi ospiti indesiderati sono:
insetti striscianti (formiche, scarafaggi, pulci, acari, cimici del letto, zecche, ragni, scorpioni, lapisme);
insetti volanti (vespe, calabroni, api, zanzare, mosche, grilli);
ratti.
I rimedi casalinghi, i repellenti o gli antiparassitari che troviamo nei supermercati possono servire quando la situazione non è tanto grave e gli insetti si presentano solo occasionalmente. Ma a volte ci si trova davanti ad una vera e propria invasione e sembra impossibile qualsiasi mezzo, in questo caso l’unica soluzione è la disinfestazione.
Questo servizio viene fornito da cooperative e società che hanno a disposizione attrezzature specifiche sia per enti pubblici che privati risolvendo problemi di infestazioni e degrado ambientale con prodotti innovativi e con un impatto ambientale ridotto.

Continua ad Informati =>

La band U2 in metropolina a New York

Dopo la sua brutta caduta dalla bici all’interno del Central Park di New York, il leader degli U2, Bono, nome d’arte di Paul David Hewson, ha dovuto cancellare il suo appuntamento lo scorso novembre al “The Tonight Show” di Jimmy Fallon.

Continua la lettura su: Ilgiornale.it