Cuccioli di pastore tedesco maschio

Dove trovare i cuccioli pastori tedeschi

Il pastore tedesco a pelo lungo è un cane che unisce tutte le principali caratteristiche della sua variante a pelo corto, tra cui docilità e resistenza, con in più il fascino irresistibile della sua criniera, che gli dona un portamento davvero unico ed elegante.

 

Le caratteristiche del pastore tedesco cucciolo a pelo lungo

 

Si tratta di un cane di taglia media, con un’altezza che arriva ai 60-65 cm e un peso massimo di 40kg.

I maschi sono leggermente più robusti e alti delle femmine.

Il fisico del pastore tedesco a pelo lungo, al pari della variante a pelo corto, è tipicamente allungata, anche se, a differenza di questi ultimi, questi cani sono più forti e muscolosi.

Ciò nonostante, è considerato un cane esile, dall’ossatura asciutta e dalla figura tipicamente esile e solida.

La caratteristica principale di questo animale è, ovviamente, il suo mantello: il pelo lungo è morbido e non perfettamente distribuito sul corpo, mostrando ciuffi più folti sulle orecchie e sulle zampe e una coda veramente meravigliosa, con un ciuffo finale inconfondibile.

Viceversa, il pelo è più corto sulla testa e sulla parte frontale degli arti.

Sul collo il pelo è distribuito in modo tale da formare una sorta di criniera, altro elemento distintivo di questa razza rispetto al pastore tedesco a pelo corto.

Le colorazioni del pelo sono in tinta con questi ultimi, ma le sfumature del mantello sono più vivaci, con disegni molto più belli: ci sono cani con accese sfumature rosso-brune, gialle o anche grigio chiaro.

 

Il carattere del pastore tedesco a pelo lungo

 

Al pari del suo cugino a pelo corto, il pastore tedesco è mansueto, equilibrato, saldo: si tratta di uno dei cani meno aggressivi che esistano e tra i più semplici da addestrare e comandare.

Il suo atteggiamento disinvolto ed educato nasconde un’affezione strettissima con il padrone: è un cane vigile e coraggioso, molto intelligente.

Queste doti lo rendono un perfetto cane da compagnia o da accompagnamento, per la guardia o per il servizio ai disabili.

Al tempo stesso, si tratta di un animale davvero molto sensibile: basta dimostrare i ruoli e il pastore tedesco capirà subito quale è il suo posto in famiglia.

Ciò non vuol dire essere severi, né comporta che si possa trascurare il cane: si tratta di una delle razze più bisognose di attenzioni, ed esige un rapporto sincero e quotidiano, peraltro contraccambiando con attenzioni e affetto i suoi proprietari.

 

Cuccioli di pastore tedesco a pelo lungo

 

I cuccioli di pastore tedesco a pelo lungo sono decisamente irresistibili, forse anche più belli della variante a pelo corto.

A differenza della variante tradizionale a pelo corto, i pastori tedesco a pelo lungo sono più rari da trovare.

La variante non è preferita per buona parte degli impieghi tradizionali (cane da pastore, cane da servizio, ecc.), ed è principalmente cercata per le sue caratteristiche estetiche.

Tuttavia, ci sono molti allevamenti di pastore tedesco a pelo lungo cui rivolgersi per avere dei cuccioli perfetti e in piena salute: spesso, alcune aziende permettono anche di acquistare cani con pedigree prestigiosi e frutto di accoppiamenti attentamente selezionati.

 

Quanto costa?

 

Per quanto riguarda i costi per l’acquisto di un pastore tedesco a pelo lungo, variano sensibilmente a seconda che vi rivolgiate ad un privato o ad un allevamento: il prezzo medio oscilla, infatti, tra i 300-500 euro di un privato agli oltre 1.500 per cani di razza allevati in strutture apposite.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *