Lezione sui numeri inglesi per viaggiatori

numeri da 1 a 50 in inglese

L’utilizzo dell’idioma inglese, divenuta anche nel nostro paese la lingua più studiata, non è soltanto il linguaggio dell’economia, della scienza e della musica, ma è anche la forma ufficiale della comunicazione internazionale, elettronica, informatica e numerica.

Una volta entrati nel nostro mondo lessicale, si adattano al sistema derivativo dell’italiano comportandosi pressappoco come le nostre parole.

La “Slangopedia” usa sempre più spesso i numeri inglesi come espressioni in codice; sempre più adottata dai giovani per capirsi senza l’utilizzo di tante parole (Fifty Fifth, indica il 50% delle possibilità, o, metà e metà).

Imparare i numeri in inglese

 

I numeri in inglese non sono difficili da apprendere, mentre più avventuroso risulta scriverli.

I numeri sono i primi vocaboli che vengono presentati nell’insegnamento dell’inglese sin dalla scuola materna, per poi essere studiati nuovamente durante il ciclo della scuola primaria.

Per insegnare i numeri ai bambini ci si avvale di diversi metodi di apprendimento: libri, canzoni, filastrocche, video, app, giochi on – line.

 

Come si scrivono

 

Non cambia molto, i numeri in inglese, così come quelli italiani, si dividono in cardinali e ordinali: i primi si usano per esprimere quantità (uno, due, tre, ecc.), i secondi vengono adottati per ordinare una serie di eventi in successione, per esprimere concetti matematici (frazioni, equazioni, potenze, ecc.) o per indicare nomi di papi e sovrani scritti con numero romano ma letti con il numero ordinale preceduto da “the”.

I numeri cardinali da 1 a 30 si scrivono: one, two, three, four, five, six, seven, eight, nine, ten, eleven, twelve, thirteen, fourteen, fifteen, sixteen, seventeen, eighteen, nineteen, twenty.

Dopo il 20 si possono accostare i numeri tra loro da 1 a 9: twenty-one, twenty-two, twenty-three, twenty-four, twenty-five, twenty-six, twenty-seven, twenty-eight, twenty-nine, thirty.

Tutti i numeri ordinali si formano con l’aggiunta del suffisso -th al cardinale corrispondente, eccetto per i primi tre numeri di ogni decina (first, second, third), mentre i primi tre numeri della seconda decina seguono la regola generale.

Il trucco per imparare a leggere e scrivere i numeri in inglese è: più scrivi, più risulta facile apprendere.

Il numero 100 si scrive “hundred”. Se la cifra è tonda (100, 200, 300, 400, ecc.) si legge prima le centinaia seguita dalla congiunzione AND, e alla fine il resto dei numeri (323 – three hundred AND twenty three).

Stessa regola vale per i numeri 1000, “thousand” (3000 – three thousand; 7545 – seven thousand, five hundred AND forty – five).

 

I numeri decimali

 

In inglese i numeri decimali in inglese si scrivono con un puntino (0.94; 99.5; 567.432, ecc.) e si leggono pronunciando la parola “point”, e leggendo ogni cifra decimale una ad una.

 

Le percentuali

 

come si pronunciano i numeri in ingleseLe percentuali in inglese sono piuttosto semplici sia da scrivere che da leggere: è sufficiente aggiungere la parola “percent”.

 

25% – twenty five percent

100% – one hundred percent

Le Misure

 

Nelle misure inglesi bisogna leggere dapprima il numero pronunciando successivamente l’unità di misura di riferimento scritta in forma abbreviate.

 

20m – twenty meters

10km/h – ten kilometers per hour

9L – nine liters

2tsp – two teaspoon

Denaro

 

Oggigiorno è fondamentale sapersi districare tra le diverse valute offerte dal mercato internazionale.

In inglese è importante leggere il numero intero seguito dalla valuta.

I decimali qualora siano presenti, vengono letti dopo la moneta come un numero intero.

 

10 USD – ten dollars

22 EUR – 22 euros

145 GBP – one hundred AND fourty- five pounds

 

La conoscenza dei numeri inglesi ci consente di poter padroneggiare meglio gli aspetti della vita quotidiana, difatti i numeri permeano ogni aspetto della nostra esistenza ed è importante imparare a conoscerli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *